Articolo

Insieme per il rafforzamento dei professionisti dei media in Svizzera

Syndicom, SSM, SFJ, impressum si sono incontrate a fine febbraio per discutere del futuro dei professionisti dei media in Svizzera, concordando sul fatto che le 4 associazioni professionali sono chiamate ad affrontare le medesime sfide.

Si è deciso di costituire un gruppo di lavoro con i rappresentanti dei diversi sindacati e associazioni per immaginare e testare scenari futuri che prevedano una più stretta ed efficiente collaborazione. Un modo per sostenere e rappresentare con più forza gli interessi della categoria professionale dei media in Svizzera. Il gruppo di lavoro si consulterà regolarmente con i rispettivi gremii, che poi avranno facoltà di decidere sugli eventuali passi da intraprendere.

Secondo Stephanie Vonarburg, l’incontro delle quattro organizzazioni ha permesso di focalizzarsi soprattutto sulle sfide che necessitano risposte comuni: il peggioramento delle condizioni di lavoro degli operatori dei media dipendenti e freelance, il taglio di personale nei media, la pressione della commercializzazione delle notizie e gli attacchi politici al servizio pubblico.

Nel gruppo di lavoro congiunto, syndicom è rappresentato da Sina Bühler, presidentessa della divisione Stampa e media elettronici, e da Stephanie Vonarburg. (syndicom)

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter