fileadmin/user_upload/Web/Website/syndicom/Header/grafische_industrie_export.jpg

Industria grafica e stampa di imballaggi

Tener testa alla pressione

Noi lottiamo a favore di buone condizioni di lavoro per i lavoratori dell’industria grafica. Con il contratto collettivo di lavoro (CCL) abbiamo ottenuto già molti miglioramenti insieme ai nostri soci organizzati di 700 aziende CCL: indennità notturne, tempo di lavoro settimanale, ferie; e anche la continuazione del pagamento del salario in caso di malattia è assai superiore a quello previsto dalla legge. Inoltre i salari minimi sono sempre stati regolarmente aumentati. 

Abbiamo ottenuto tanto – e ora c’è tanto da difendere

Gli sviluppi tecnologici, la concorrenza internazionale sottocosto e la fame di profitto delle grandi case mediatiche rendono difficile la vita del dipendente nell’industria grafica. Ma noi opponiamo resistenza. Siamo sempre riusciti a difendere il CCL nei durissimi conflitti, benché non sia stato evitabile dover anche fare qualche concessione, come p.e. l’ammorbidimento della settimana lavorativa delle 40 ore e la riduzione delle indennità per il lavoro notturno. E per far sì che le qualifiche professionali siano sempre al passo con le nuove richieste ci impegniamo nella formazione e nel perfezionamento dei lavoratori. 

C’è molto da difendere

L’associazione di settore Viscom continua ad attaccare le conquiste CCL come il tempo di lavoro settimanale e le indennità notturne. Noi saremo qui a difendere il CCL, insieme ai dipendenti, anche nelle prossime trattative CCL del 2018. Ci difendiamo contro i tagli al personale, e ci batteremo per un piano sociale per i lavoratori colpiti da eventuali misure.

Progettare insieme il futuro delle nostre professioni

Ma non si sviluppano alla velocità della luce solo i programmi e le tecnologie, ma anche le nostre professioni. Noi ci siamo quando vengono sviluppati e affermati nuovi profili professionali e dunque diamo un importante contributo a modellare il futuro del nostro settore.

E siccome la formazione non finisce con l‘apprendistato, ai nostri iscritti offriamo una vasta gamma di formazioni e perfezionamenti, affinché possano tenersi sempre aggiornati.

Ecco cosa apporta il CCL per l’industria grafica

L’impegno a favore di un CCL porta sempre dei frutti. Esso regala ai dipendenti molti vantaggi rispetto alle disposizioni minime della legge sul lavoro, come per esempio:

  • 40 ore lavorative/settimana, 42 ore consentite solo previo accordo aziendale (Legge: 45 ore)
  • Da 5 a 6 settimane di ferie (Legge: 4 settimane)
  • Indennità notturne nelle tipografie di giornali del 70% (Legge: 10% compensazione in tempo in caso di lavoro notturno regolare)
  • Indennità notturne nelle tipografie della stampa occasionale del 50% (Legge:  10% compensazione in tempo in caso di lavoro notturno regolare)
  • 2 anni di salario pieno in caso di malattia (Legge: a seconda della durata dell’assunzione e luogo di lavoro da 3 settimane a 6 mesi) 

Vai alla versione integrale del CCL per l’industria grafica (PDF)

Ecco quali altri vantaggi ti regala un’affiliazione a syndicom

Iscriviti a syndicom, lotta insieme a noi e sfrutta vantaggi come:

  • Protezione giuridica professionale gratuita
  • Fino a 500 franchi/anno per un perfezionamento a tua scelta
  • 1 corso gratuito/anno presso il nostro istituto di formazione Movendo
  • Sconti e prestazioni gratuite presso i nostri partner

Vai alla panoramica su tutti i vantaggi

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter