Contratto collettivo SPS

Ecco cosa apporta il nuovo CCL

Nei mesi scorsi abbiamo negoziato il nuovo CCL SPS. Siamo felici di presentarti il risultato. Sei d’accordo con il nuovo CCL? Vuoi che firmiamo il contratto così com’è stato negoziato? La decisione spetta ai nostri soci – dunque anche a te.

 

 

Siamo riusciti a ottenere diversi miglioramenti sostanziali a tuo favore. Ecco i piu importanti
  • Più dipendenti assoggettati al CCL
    Il nuovo CCL adesso vale per i dipendenti con un grado d’occupazione dal 10 percento in su (finora valeva soltanto per persone con una percentuale dal 30 in su).
     
  • Indennità di ferie per chi lavora a paga oraria
    Adesso chi lavora con paga oraria riceverà un’indennità di ferie di circa 10 percento (fino a 49 anni) e di circa 13 percento per persone al di sopra dei 50 anni.
     
  • Salario minimo più alto
    Il salario minimo viene aumentato da 50'000 a 52'000 franchi.
     
  • Migliore pianificabilità
    D’ora in avanti il datore di lavoro dovrà disdire un turno programmato 48 ore prima – e non solo 24 ore prima com’era previsto finora. Se la disdetta perviene dopo e tu volevi lavorare, il turno varrà come prestato anche in assenza di lavoro.
     
  • Termini di disdetta più morbidi
    Se il datore di lavoro deve effettuare dei licenziamenti per motivi economici, adesso dovrà rispettare dei termini di disdetta più lunghi. Di principio, il termine di licenziamento si prolunga in base agli anni di servizio ed età del dipendente.
     
  • Perfezionamento per tutti!
    Adesso il datore di lavoro è obbligato a sostenere le attività di perfezionamento dei propri lavoratori!
     
  • Interni prima degli esterni
    Le ore da distribuire con paga oraria vengono offerte prima ai dipendenti interni che dispongono delle qualifiche necessarie (regolato nel verbale, non nel CCL).
Adesso tocca a te: vuoi che firmiamo il nuovo CCL? Lo decidete voi soci syndicom e presto riceverete per posta la documentazione per votare.

Con syndicom non sei più solo!

aderisci subito

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter