CCL 2022

Sviluppiamo insieme il CCL Swisscom 2018

Rivendicazioni e tematiche più importanti

La scorsa primavera abbiamo presentato il contratto collettivo di lavoro (CCL) Swisscom 2018 in tutta la Svizzera, organizzando 29 lunch informativi. Il nuovo CCL non contiene nessun peggioramento e invece molti miglioramenti ed è entrato in vigore il 1° luglio.

Abbiamo sfruttato questi pranzi informativi anche per ricevere input sul prossimo sviluppo del CCL. Ecco le maggiori rivendicazioni e tematiche uscite da questi workshop:

 

  • Riduzione durata del lavoro: durante i workshop si è cristallizzata ripetutamente la richiesta di un notevole accorciamento dell’attuale settimana delle 40 ore.
  • Più jobsharing e lavoro a tempo parziale e regole pro-dipendenti.
  • Regole riguardo al lavoro agile / sconfinamento del lavoro.
  • Sabbatical (congedi non retribuiti) per tutti i dipendenti Swisscom e non solo per i quadri.
  • Migliore tutela per dipendenti dai 50 anni: modelli lavorativi, garanzia occupazionale, tutela dell’età fino alla protezione contro il licenziamento.
  • Tutela contro il licenziamento a partire dai 20 anni di servizio.

Tutti questi argomenti e rivendicazioni rappresenteranno una parte integrante del prossimo sviluppo del CCL Swisscom e confluiranno nel gruppo strategico CCL di syndicom.

Nei prossimi 24 mesi il gruppo strategico CCL appronterà il catalogo di rivendicazioni per il prossimo sviluppo e successivamente lo presenterà agli organi ai fini della discussione e approvazione.

Alcuni argomenti singoli li approfondiremo con Swisscom parallelamente a questo processo per trovare insieme delle soluzioni.


Aderisci ora a syndicom

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter