Sondaggio dei media 2020

Senza un vivace panorama mediatico la nostra società si degrada. Senza giornalisti critici e indipendenti la nostra democrazia viene compromessa. Allo stesso tempo gli operatori dei media percepiscono tariffe sempre più basse per le loro prestazioni. A seguito della crisi da coronavirus salari, onorari e condizioni di lavoro sono stati ulteriormente sottoposti a forti pressioni.

Ecco perché proprio ora è importante stabilire dei numeri affidabili sul livello salariale prima della crisi. Attraverso uno studio scientifico intendiamo ottenere una panoramica precisa degli stipendi dei dipendenti e dei freelance nel settore dei media. Lo studio è supportato da syndicom, SSM, SFJ-AJS, è sostenuto dall’Unione sindacale svizzera ed è condotto in collaborazione con il politologo Roman Graf di Ginevra, che era già stato coinvolto nel sondaggio del 2006/2007.

syndicom s’impegna insieme a te per delle buone condizioni di lavoro – l’unione fa la forza!

Iscriviti a syndicom!

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter