Trasporti pubblici

Proteggiamo i trasporti pubblici del Giura

Syndicom e il sindacato del personale dei trasporti (SEV) lanciano una petizione per difendere i trasporti pubblici giurassiani.

Formulario per la petizione (Data limite: 20 ottobre 2017)

Il governo giurassiano ha deciso di mettere a concorso l’insieme delle sue linee di bus nella primavera 2018. Questa decisione potrebbe avere conseguenze disastrose sia per gli utenti, che la popolazione e il personale delle due aziende che attualmente condividono la gestione: le Ferrovie del Giura e AutoPostale. Per i nostri due sindacati è indispensabile includere nel bando di gara degli elementi a tutela delle condizioni di lavoro dei conducenti di bus. «Ecco perché chiediamo l’obbligo di negoziare un CCL per poter partecipare. Senza queste garanzie si rischia di assistere ad un livellamento verso il basso di tutte le condizioni di lavoro», ha spiegato il segretario regionale syndicom.

L’appello è stato lanciato alla popolazione e a tutto il personale di AutoPostale e CJ per raccogliere il più gran numero di firme possibile. In ballo c'è la qualità delle condizioni di lavoro e dell’offerta, allorché il prezzo è diventato il criterio principale, per non dire unico, nell’aggiudicazione dei mercati sotto vigilanza statale. Questa tendenza, non esclusivamente giurassiana, intensifica le pressioni sul mercato del lavoro e viene sempre più favorita da ditte che non rispettano i contratti collettivi di lavoro o le condizioni d’uso in un settore o in una regione.

Formulario per la petizione (Data limite: 20 ottobre 2017)

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter