Risultati del sondaggio sul pacchetto di assistenza

Il pacchetto di assistenza per i lavoratori indipendenti presenta un errore di costruzione decisivo

Una prima valutazione del pacchetto di assistenza per i lavoratori indipendenti mostra che, per molti di loro, i problemi non possono essere risolti con i mezzi attualmente utilizzati. Nel nostro sondaggio sul pacchetto di assistenza del Consiglio federale, solo il 15% degli intervistati ha dichiarato che i fondi di aiuto a loro destinati saranno sufficienti a coprire i costi correnti nel periodo dal 17 marzo al 17 maggio. 

Considerati gli introiti netti, spesso molto bassi, è necessaria un’aliquota minima nell’ambito del sostegno degli indipendenti al fine di affrontare efficacemente i problemi causati dal coronavirus. Pertanto, il 6 maggio, syndicom si è rivolto al consigliere federale Berset e all'Ufficio federale delle assicurazioni sociali.

Cliccare qui per le notizie 

Risultati del sondaggio:

Il pacchetto di aiuti del 16 aprile dà la possibilità a tutti i lavoratori indipendenti con un reddito soggetto all’AVS compreso tra 10 000.- e 90 000.- franchi (sulla base dell’orientamento 2019), di richiedere un’indennità giornaliera di max. 196.- franchi al giorno per il periodo dal 17 marzo al 17 maggio, qualora a causa della pandemia da coronavirus abbiano subito perdite in termini di fatturato.

Calcolo: reddito 2019 soggetto ad AVS x 0.8 : 360 x 30 = indennità mensile (max.: 61 indennità giornaliere per il periodo compreso tra il 17 aprile e il 17 maggio)

La mancanza di garanzie contro la perdita di guadagno è un pericolo costante per i lavoratori indipendenti, anche in periodi di assenza del coronavirus.
 

Chi non è in grado di costituire riserve, non può nemmeno investire in misura sufficiente nella previdenza per la vecchiaia. 
 

I lavoratori indipendenti non solo desiderano un aiuto d’assistenza, ma anche miglioramenti sul lungo periodo.
 

torna

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter