Articolo

Modellare una politica del personale sostenibile alla Swisscom riducendo gli orari di lavoro

In occasione dell’odierna conferenza stampa di bilancio, Swisscom ha annunciato che prevede che il suo numero di posti di lavoro in Svizzera rimarrà stabile nel 2022. Il sindacato syndicom si rallegra di questo positivo sviluppo e constata che il suo impegno di lunga data per una politica sostenibile delle risorse umane e gli sforzi fatti per delle condizioni di lavoro progressiste stanno dando i loro frutti. syndicom aveva già lanciato nel 2020, unitamente a Swisscom, un primo progetto pilota per una concreta riduzione dell'orario di lavoro. Il progetto, così come l'attuale crisi pandemica, confermano che l'orario di lavoro e l'autonomia nella gestione del tempo rimangono preoccupazioni concrete per il personale. Per condurre un'azienda come Swisscom verso un futuro sostenibile anche in termini di risorse umane, sono necessari ulteriori modelli di orario di lavoro per tutte le fasi della vita e una riduzione del numero effettivo di ore di lavoro.

In qualità di principale partner sociale della Swisscom, syndicom ha accompagnato da vicino il processo di trasformazione dell'azienda, in corso da anni, e si è battuto per una politica del personale sostenibile. La riduzione lineare dei costi continua ad avere un impatto sulla pianificazione del personale. Il sindacato syndicom si è quindi impegnato per mettere all'ordine del giorno della Swisscom dei modelli che riducono l'orario di lavoro effettivo di gruppi di collaboratrici e collaboratori. Lo sviluppo dell'azienda comunicato oggi dimostra che proprio questi modelli indicheranno la strada verso il futuro a Swisscom: da un lato, per rimanere un’attraente datrice di lavoro e per riflettere aspetti socialmente rilevanti nelle condizioni di lavoro; dall’altro lato, per garantire una produttività sostenuta unita a una distribuzione alleggerita del lavoro.

Negoziati sui nuovi modelli di orario di lavoro

Nell'ambito delle imminenti trattative con Swisscom riguardanti il contratto collettivo di lavoro, il sindacato syndicom intende chiedere delle misure per ridurre l'orario di lavoro e il carico di lavoro, con modelli di orario di lavoro adeguati alle diverse fasi della vita e, per esempio, la riduzione di 5 ore della settimana lavorativa. syndicom ha elaborato le richieste per l'ulteriore sviluppo del contratto collettivo di lavoro insieme alle affiliate e agli affiliati di tutti i settori rilevanti di Swisscom che sono impegnate/i nel sindacato. Con una riduzione dell'orario di lavoro, alcuni dei guadagni di produttività derivanti dalla digitalizzazione e dall'automazione andrebbero anche a beneficio del personale. Inoltre, Swisscom potrebbe così anche posizionarsi come una datrice di lavoro progressista e attraente.
 

Dossier orario di lavoro

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter